Posto di lavoro
2019-01-16 03:39:03 +0000 2019-01-16 03:39:03 +0000
678

Un potenziale datore di lavoro mi ha fatto volare via per un colloquio, cancella il volo di ritorno

Una società a cui ero interessato mi ha fatto volare via per un colloquio. Era dall'altra parte del Paese, quindi mi hanno pagato il volo e l'hotel. Purtroppo il colloquio è andato in modo disastroso. Ho mandato all'aria tutte le domande e ho capito che non gli piacevo personalmente.

Quando sono arrivato all'aeroporto per il mio volo di ritorno, non sono riuscito ad ottenere la carta d'imbarco. L'agente mi ha detto che il mio biglietto era stato cancellato dall'acquirente per un rimborso parziale. Nonostante la mia perseveranza, mi hanno assicurato che non c'è stato alcun errore.

Ho chiamato la compagnia per dire loro che c'era stato un malinteso, ma mi hanno solo detto che avevano deciso di "andare in un'altra direzione". Ho detto loro che stavo bene, che non avevo ottenuto il lavoro, ma che non avevo un volo per tornare a casa. Hanno solo ripetuto la stessa frase "andare in un'altra direzione" e mi hanno detto che non potevano aiutarmi. Dopo aver richiamato 3 o 4 volte, mi hanno detto di smettere di tormentarli.

Sono completamente al verde a causa di pessime decisioni finanziarie (questa è un'altra storia), quindi non posso permettermi un biglietto aereo dell'ultimo minuto. Non aiuta il fatto che questo sia un piccolo aeroporto, quindi i prezzi dei biglietti sono alti. Quindi in pratica sono rimasto bloccato all'aeroporto negli ultimi 3 giorni. Ieri la mia carta di credito ha iniziato a essere rifiutata, quindi ho dovuto mangiare gli avanzi di altri clienti.

Per fortuna, quando torno a casa ho un lavoro già esistente (anche se pessimo lavoro). E finalmente ho trovato un amico di un amico che ha accettato di venirmi a prendere e di accompagnarmi a una stazione di autobus Greyhound in un'altra città. Così, mentre sono seduto in aeroporto ad aspettarlo con un sacco di tempo per pensare, ho voluto fare alcune domande che mi girano per la testa:

Risposte [11]

484
2019-01-16 04:48:01 +0000

Sul serio, ma che diavolo? È normale che un datore di lavoro faccia questo?

No, questo è completamente inaccettabile. Certo, il colloquio non ha funzionato, ma scopare il candidato per questo motivo è proprio così, così brutto.

Ho qualche ricorso contro questo datore di lavoro?

Come questione legale che dipenderà dalla vostra giurisdizione e da quella del datore di lavoro. Dovrebbe parlare con un avvocato vero e proprio.

Come altri hanno commentato, indipendentemente dall'aspetto legale, "nominare e vergognarsi" è un'opzione. Raramente sosterrei questo comportamento, ma in questo caso penso che valga la pena di rendere gli altri candidati consapevoli del rischio che corrono durante i colloqui con questa società. Tuttavia:

  1. 1. Fate prima almeno un tentativo nominale di riconciliare le cose con la società.
  2. Stack Exchange non è la piattaforma su cui fare nomi e vergognare.

Più ci penso, più penso che devo aver detto qualcosa di offensivo a qualcuno durante un colloquio. C'è un modo per chiedere loro cosa ho detto (in modo da poter evitare questo errore in futuro)?

Puoi chiedere, a questo punto ci sono due possibilità:

  1. In realtà si è trattato di un errore e/o sono prevalsi in azienda teste più sensate, nel qual caso spero che vi rimborsino le spese e simili.

  2. Non riesco a pensare a nulla che mi possa indurre ad agire in questo modo nei confronti di un candidato; ci sono molte cose che potreste dire che mi indurrebbero a terminare il colloquio sul posto e ad accompagnarvi fuori dalla porta, ma non ho intenzione di fregare qualcuno in un modo che si rifletterebbe così negativamente sull'azienda per i futuri candidati.

484
255
2019-01-16 08:06:13 +0000

Assicuratevi di pubblicare su GlassDoor, etc , ma siate assolutamente sicuri di pubblicare solo la verità esatta, senza alcuna opinione basata su nulla che possa farvi fare causa.

Fallo - dopo che avrai trovato un avvocato; la maggior parte di loro darà una consulenza gratuita se sono abbastanza sicuri di una vittoria, per la quale probabilmente hai dei motivi (soprattutto dare che "ha dovuto mangiare gli avanzi di altri clienti").

Se vuoi saperne di più sul lato legale delle cose, puoi dare un'occhiata alla domanda incrociata sul nostro Law SE .

255
112
2019-01-16 08:28:30 +0000

Sul serio, ma che diavolo? È normale che un datore di lavoro faccia così?

No. Per quanto riguarda le tattiche viscide dei datori di lavoro, è una cosa piuttosto seria. Se fossi in te li nominerei e li farei vergognare su glassdoor e simili. Se sono sotto i riflettori del pubblico, le pubbliche relazioni saranno disastrose. Nessuno vuole fare un colloquio, tanto meno lavorare per una società con questo curriculum.

Ho qualche ricorso contro questo datore di lavoro?

È una domanda per un avvocato specializzato in diritto del lavoro. Cercatene uno che offra consulenze gratuite.

Più ci penso e più penso che devo aver detto qualcosa di offensivo a qualcuno durante un colloquio. C'è un modo per chiedere loro cosa ho detto (in modo da poter evitare questo errore in futuro)?

Anche se l'avessi fatto, non ho mai sentito di un datore di lavoro che lo facesse, e sono abbastanza sicuro che quasi nessuno lo faccia davvero. Se sei un datore di lavoro che fa volare la gente fuori per i colloqui, NON puoi permetterti la cattiva pubblicità che una tale bravata ti darà. Immaginate cosa succede se un'azienda come quella mi invita a un colloquio e io lo leggo su un sito di recensioni? Passaggio difficile solo per precauzione.

112
88
2019-01-16 14:54:22 +0000

È normale per un datore di lavoro fare questo?

Ho scambiato storie di 'colloquio dell'orrore' con altri sviluppatori e manager, ma non ne ho mai sentito parlare.

Devo aver detto qualcosa di offensivo

Forse, ma incolpa solo te stesso per aver mandato all'aria il colloquio. Non incolpare te stesso per il fiasco del biglietto aereo di ritorno.

È probabile che una sola persona abbia commesso un grosso errore. Anche quelle che hanno coperto l'errore dopo (presumo che tu abbia parlato con più persone) mi sembrano colpevoli a questo punto, ma IANAL1.

Se hai fatto commenti offensivi durante l'intervista, ti vorrei non solo fuori dalla mia vista, ma anche fuori dalla mia città. Concluderei bruscamente (ma gentilmente) il colloquio - non mi verrebbe in mente di cancellare il suo volo di ritorno.

Se ha mentito completamente sulla sua esperienza, potrei raccomandare alla mia compagnia di chiederle di risarcirci il biglietto aereo e l'albergo. Ma non mi aspetto che la maggior parte delle aziende lo perseguano a causa delle cattive PR che potrebbero derivarne.


1 IANAL = Non sono un avvocato = Credo che questo sia vero, ma non è un parere legale.

88
67
2019-01-16 13:52:13 +0000

Quello che ha fatto l'azienda era di pessimo gusto, tanto che mi chiedo se non ci sia qualcosa di più, soprattutto perché lei ha detto di aver bombardato il colloquio, sia tecnicamente che personalmente.

Nella sua domanda di lavoro, è stato sincero e onesto? Ha mentito o ha esagerato seriamente sulle sue capacità, sulla sua esperienza o sulla sua storia? C'era una schermata del telefono prima del viaggio per il colloquio? Perché la schermata telefonica è andata abbastanza bene da meritare un colloquio di lavoro e poi il colloquio è andato così male?

In sostanza, se non era il candidato che diceva di essere: Se hai mentito sul tuo curriculum, o hai fatto in modo che qualcuno ti allenasse attraverso una schermata telefonica, e poi venissi scoperto durante il colloquio, penso che la società avrebbe il diritto reale di essere estremamente incazzata, e un possibile diritto legale dovuto alla frode di recuperare alcune delle sue spese.

Se siete sicuri che tutto è stato onesto e di livello, e avete appena avuto un pessimo colloquio per un lavoro che non andava bene, allora probabilmente avete una forte argomentazione legale e la capacità di creare un incubo di PR e reclutamento per l'azienda.

PS Se decidete di farne una situazione di Pubbliche Relazioni / Reclutamento, potreste prendere in considerazione di farne una situazione di Pubbliche Relazioni / Reclutamento, potreste prendere in considerazione di farne una situazione che riguardi sia gli individui coinvolti che l'azienda. Le aziende possono essere bestie senza volto, senza nome, burocratiche, ma se nominate il responsabile delle risorse umane e il responsabile delle assunzioni coinvolti, e li rendete responsabili delle loro decisioni, potrebbe essere più efficace. Verificate con un avvocato e fate attenzione ad evitare ingiuste diffamazioni.

Edit Dopo un po', un'altra possibilità che mi è venuta in mente è che questo potrebbe essere un modo efficace per qualcuno dell'azienda per sottrarre denaro:. Cercano i candidati che hanno bombardato, poi annullano il biglietto di ritorno, indirizzando il rimborso sul proprio conto piuttosto che sulla società. L'azienda non saprebbe che il candidato è stato lasciato a piedi, e chi ha reindirizzato il denaro avrebbe intascato il costo di un biglietto rimborsabile!

Se finora avete parlato con una sola persona dell'azienda, che continuava a ripetere la stessa riga "altra direzione" più e più volte, potrebbe essere il malversatore, sperando che ve ne andiate. È necessario parlare con almeno una seconda persona dell'azienda, e ottenere un riconoscimento che l'azienda ha davvero annullato il biglietto. Altrimenti, questo potrebbe essere parte di un crimine molto più grave.

67
21
2019-01-17 00:31:32 +0000

In realtà, poiché HR dovrebbe prenotare i voli, ma HR non condurrebbe l'intervista, qualcuno si è impegnato a cancellare quel volo. Può anche darsi che lo "sponsor" sia stato licenziato e che gli siano stati revocati i diritti di approvazione.

Dopo tutto, se non sono riusciti ad eliminarti, la loro stessa buona fede è molto sospetta.

Questo è in realtà piuttosto difficile da fare e avrebbe lasciato un'ampia scia. Il fatto che abbiano usato biglietti rimborsabili è significativo.

Lei ha bombardato al colloquio, la posizione è stata travisata o in qualche modo "Bait and Switch"? A volte la copia per il lavoro è spazzatura.

Altrimenti fatturerei per tempo e spese, e poi farei causa per danni liquidati.

OP dovrebbe consultare prima un avvocato, sono molto bravi in questo tipo di fatturazione.

21
9
2019-01-16 23:20:39 +0000

L'unica situazione ragionevole a cui questa sarebbe una reazione valida sarebbe se tu mentissi sul tuo CV in un punto importante.

Non sto parlando di una piccola esagerazione, non di qualcosa come soffiare tutte le domande tecniche dove non si ha tutta l'esperienza che si vorrebbe, ma mistificare i fatti concreti, come inventare un dottorato di ricerca. Una cosa del genere sarebbe una frode, e un dipendente sarebbe obbligato, se venisse a conoscenza di una tale situazione per limitare i danni al suo datore di lavoro.

Tuttavia, il comportamento che hanno mostrato è poco professionale - dovrebbe essere chiaramente indicato se ciò accade.

In tutti gli altri casi, il comportamento è del tutto insolito, poco professionale, e dovrebbe essere un motivo per consultare un avvocato.

9
2
2019-07-10 23:40:42 +0000

Documento documento documento documento. Mettete i vostri fatti per iscritto. Chiamate la compagnia aerea per i registri dei biglietti. Documentare le spese aggiuntive. Presentare un reclamo al procuratore generale del vostro stato e a quello del datore di lavoro.

Attendere una risposta e poi prendere in considerazione un'azione legale. Scrivete anche al vostro membro del congresso. Cercate prima le risorse gratuite. Forse una lettera ben scritta di un funzionario statale o federale vi farà ottenere il rimborso.

Primo documento. Poi organizzate. Poi cercate assistenza per scrivere una lettera a uno dei funzionari che ne hanno preso nota.

Questo è inaccettabile. Vergognatevi di loro in ultima istanza. Prendete la strada maestra mentre cercate assistenza.

Una volta ottenuto il rimborso o raggiunto un vicolo cieco, fate loro causa o trascinateli nel fango fino a quando non sarete soddisfatti.

2
-3
2019-01-21 16:07:47 +0000

Questo è del tutto inaccettabile. Parlate con loro per vedere se possono fare la cosa giusta.

Supponendo che non lo facciano, se volete ancora la vostra vendetta, suggerirei di contattare la stampa - provate da qualche parte come buzzfeed, huffington post, o la posta quotidiana. Se questa storia viene portata avanti in un luogo molto trafficato, verrà fuori ogni volta che qualcuno cercherà su Google l'azienda. Non riavrete indietro i vostri soldi (non ne varrà la pena per ottenere un ricorso legale, sospetto) ma avrete avuto la vostra vendetta.

E a proposito di vendetta, prendetevi il tempo di rinfrescarvi e considerate la massima che quando andate a cercare vendetta, per prima cosa dovreste scavare due tombe.

-3
-14
2019-01-20 03:11:09 +0000

As respostas mais populares têm sugerido algo no sentido de tentar recuperar as suas perdas através de meios legais. Eu sugeriria que isso pode ser uma má ideia, como pode ser algo como "nomear e envergonhar". Explicarei no final.

Conduzi um número razoável de entrevistas ao longo dos últimos 20+ anos e a causa número 1 de um candidato a bombardear completamente uma entrevista é um erro substancial de experiência, quer intencionalmente, quer porque o cargo não foi compreendido. Um bom entrevistador tentará aliviar qualquer stress durante uma entrevista que possa estar a fazer as coisas correr mal, mas se todos os esforços para colocar um candidato à vontade falharem, o reinício da entrevista - intencional ou acidental (não compreender a posição) - é normalmente a causa mais provável.

Já tive candidatos "bombardeados" de duas maneiras - ou percebem que são um completo desentendimento e terminam a entrevista (ou reconhecem o facto no final), ou ficam na defensiva. Num caso, o candidato aparentemente disse ao seu recrutador que os tínhamos acusado de mentir (não tínhamos - discutimos isso entre nós depois, mas ninguém tinha dado a entender isso durante a entrevista) e o recrutador contactou-nos. Explicámos como a entrevista correu mal, e foi isso.

Não sei onde está na sua carreira, porque não disse, mas vou partilhar uma observação. Muitas vezes, no início da carreira, as pessoas assumem que podem esticar a experiência porque sentem que estão prontas para uma progressão. O que elas não compreendem é como os entrevistadores são frequentemente seleccionados. Eu sou engenheiro de software há 40 anos. Fiz muitas coisas diferentes, por isso fui escolhido para entrevistar pessoas em 4 dos meus últimos 5 concertos. Eu entrevisto pessoas por competência nas suas áreas de experiência. Normalmente levo 5 minutos ou menos para determinar se elas têm a experiência que reivindicam. Se as coisas estão a correr mal, tenho técnicas para pôr os candidatos à vontade e tentar melhorar a forma como as coisas vão determinar onde está a sua experiência.

Lamento sinceramente que tenham tido esta experiência, porque parece absolutamente miserável. Dito isto, se eu tivesse um candidato completamente bombardeado, a palavra voltaria imediatamente aos RH ou ao gerente contratado.

A melhor razão para se considerar isto como uma experiência de aprendizagem tem a ver com a natureza dos processos judiciais. O facto admitido de ter bombardeado a entrevista não vai correr bem no julgamento. Não sou advogado, mas suspeito que terá de explicar como é que ambos bombardearam a entrevista e não falharam significativamente as suas qualificações. Não disse que lhe fizeram perguntas fora do tópico ou irrelevantes ("Fizeram-me perguntas de primeira linha, e sou um promotor de back-end a entrevistar para uma posição de back-end", por exemplo). Mais concretamente, se no julgamento se determinasse que falhou as suas qualificações, isso conseguiria acompanhá-lo. A tentativa de "nome e vergonha" de um empregador também pode correr mal. Mais uma vez, teria de explicar como bombardeou uma entrevista e a culpa é de alguma forma deles.

A minha sugestão é que olhe longa e atentamente para as perguntas que lhe foram feitas e por que razão o fez tão mal.

-14
-54
2019-01-17 04:07:16 +0000

Un biglietto di ritorno già pagato ma annullato è più che ragionevole se si commette una frode. Non ha detto di non essere stato in grado di rispondere a una sola domanda del colloquio? Ho il sospetto che lei abbia mentito sul suo curriculum. Un errore molto grave sul suo curriculum.

Sì. In questo caso va bene dal punto di vista legale e morale per l'annullamento del suo biglietto.

-54